23 aprile 2018

“Ossessioni Intime” di Anna Zaires


Arriva il secondo volume della Serie “Le Cronache dei Krinar” di Anna Zaires, ho amato il primo volume, intrigante, passionale e misterioso non vedo l’ora di andare avanti con questa Serie e di rincontrare Mia e Korum.
QUI trovate la RECENSIONE del primo volume.



Titolo: Ossessioni Intime
Autore: Anna Zaires
Casa Editrice: Mozaika Publications
Data di uscita: 15 Maggio


TRAMA

A Lenkarda, la principale colonia Krinar sulla Terra, Mia è completamente alla mercé di Korum. Non avendo alcun modo di fuggire e non sapendo assolutamente come utilizzare la più elementare tecnologia Krinar, non ha altra scelta che fidarsi del K che l’ha portata lì—l'amante che lei ha tradito.
L’alieno manterrà la propria promessa di riportarla a casa o è destinata a rimanere sua prigioniera per sempre? Può un essere umano diventare parte della società Krinar? Korum la ama o desidera solo possederla?
Continuate a leggere per scoprirlo...





“Noir. Un pericoloso bugiardo” di Elisa Gentile


Siamo amanti. Siamo la fine di un inizio che non c’è mai stato. Siamo l’incubo di ogni fiaba.



Titolo: Noir. Un pericoloso bugiardo
Autore: Elisa Gentile
Casa Editrice: Newton Compton
Data di uscita: 28 Maggio

TRAMA

Può un amore diventare odio? Quando un sogno a occhi aperti si tramuta nell’incubo peggiore, probabilmente, sì. Lo sa Marco, quando nella sua vita, per caso, piomba Gresia, bella da far male. Bella da morire.
Nonostante lei tenti di tenerlo lontano, Marco si innamora di questa donna dai lunghi capelli biondi e dagli occhi incredibilmente celesti che, a sua insaputa, lo ha già condannato. Perché Gresia, dietro quel sorriso tirato, quel profumo inebriante e quegli occhi di ghiaccio nasconde un segreto. Uno di quelli in grado di cambiare tutto e niente. Uno di quei segreti che, una volta venuto a galla, non può non causare dolore, rabbia: che alimenta l’amore con l’odio, ma che non può cancellare la passione.



“Innamorarsi è la parte più facile” di Andy Jones


L’amore è ricco di sfumature. Ognuna può dargli un significato diverso.



Titolo: Innamorarsi è la parte più facile
Autore: Andy Jones
Casa Editrice: Newton Compton
Data di uscita: 10 Maggio

TRAMA

Qualcuno dice che è tutta questione di chimica. E forse è persino vero. Qualcosa a livello molecolare… Oppure genetico. Non che importi davvero. Ciò che conta invece è quello che succede dopo. Fisher e Ivy stanno insieme da appena diciannove giorni. Sono nella fase di entusiasmo iniziale, una sorta di luna di miele in cui non fanno altro che pensarsi, cercarsi, coccolarsi. Ogni particolare della loro vita è filtrato attraverso le lenti rosa dell’amore e davvero il fatto che abbiano avuto pochissimo tempo per conoscersi è un dettaglio minimo... O almeno ne sono convinti. Nel corso di dodici mesi, durante i quali le loro vite sono destinate a cambiare per sempre, Fisher e Ivy affronteranno le sfide della vita di tutti i giorni, che richiedono un impegno duraturo e una presa di responsabilità. Quando Ivy scoprirà di aspettare un bambino, sarà chiaro a entrambi che innamorarsi è un discorso, ma costruire insieme con convinzione il proprio futuro è tutta un’altra storia.

Un autore tradotto in 12 lingue

Chiunque può innamorarsi
Non tutti sanno amare

«Emozionante e intelligente, con un intreccio ben strutturato e protagonisti straordinariamente credibili. Si fa amare.»
Daily Mail

«Un’appassionante commedia romantica sulle moderne relazioni sentimentali.»
Publishers Weekly

«L’esordio di questo autore è una favola moderna ipnotizzante. Divertente e profonda, raccomandata.»
Library Journal

«Chi tra noi non è stato stupido e ingenuo in amore? Gli amanti della commedia romantica adoreranno il personaggio di Fisher, specialmente dopo il finale, grandioso e commovente.»
Booklist



“Bellezza selvaggia” di Anna-Marie McLemore


Entra nel magico giardino custodito da generazioni di donne che si tramandano una terribile maledizione.
L'amore fiorisce nei luoghi più misteriosi.



Titolo: Bellezza selvaggia
Autore: Anna-Marie McLemore
Casa Editrice: Newton Compton
Data di uscita: 10 Maggio

TRAMA

Per quasi due secoli le Nomeolvides sono state legate al giardino della Pradera, la splendida tenuta che incanta i visitatori di tutto il mondo, giunti appositamente per ammirare le sue piante rigogliose. La bellezza del giardino, infatti, dipende direttamente dai poteri delle donne che lo custodiscono e che sono in grado di far sbocciare i fiori più belli con un solo tocco. Ma il loro legame con la terra è connesso a una maledizione: se si innamorano, i loro amanti svaniscono nel nulla. Dopo generazioni di inspiegabili scomparse, all’improvviso nel giardino viene ritrovato uno strano ragazzo. È Estrella, una delle ragazze più giovani, a prendersi cura di lui, mentre le Nomeolvides si interrogano sul misterioso nuovo arrivato, che ricorda a malapena il suo nome: Fel. La ricerca della verità nel passato della Pradera e di Fel porterà Estrella a scoprire segreti tanto magici quanto pericolosi, che affondano le radici in eventi accaduti secoli prima.


«Romantico e misterioso, questo romanzo evocativo e lussureggiante è un vero piacere per i lettori.»
Kirkus

«McLemore in questo romanzo unisce suspense, folklore, romanticismo e una prosa ricca. Magia pura: feroce, luminosa e fiammeggiante.»
Booklist

«Un racconto vibrante e magico che non si dimentica facilmente... Questa fantastica favola delizierà i suoi lettori.»
Library Journal

20 aprile 2018

RECENSIONE “Relazioni Intime” di Anna Zaires



Buongiorno a tutti stamattina vi parlo  del primo romanzo della Serie “Le Cronache dei Krinar” di Anna Zaires che esce oggi, amo questa scrittrice, le sue storie sono intriganti e non riesci a rimanere indifferente ai suoi protagonisti maschili.
 

Titolo: Relazioni Intime
Autrice: Anna Zaires
Casa Editrice: Mozaika Publications
Data di uscita: 20 Aprile

TRAMA

Nel futuro prossimo, i Krinar governeranno la Terra. Questa razza avanzata proveniente da un'altra galassia è ancora un mistero per noi—e siamo completamente alla loro mercé.
Timida e innocente, Mia Stalis è una studentessa universitaria di New York, che ha condotto una vita normale. Come la maggior parte delle persone, non ha mai interagito con gli invasori—finché un fatidico giorno nel parco non cambia tutto. Avendo attirato l’attenzione di Korum, ora deve fare i conti con un Krinar potente e pericolosamente seducente che vuole possederla e non si fermerà davanti a niente pur di farla sua.
Fino a che punto ti spingeresti per riconquistare la libertà? Quanto sacrificheresti per aiutare la tua gente? Che scelta farai, quando inizierai a innamorarti del tuo nemico?

RECENSIONE

Il libro ci racconta la storia di Mia Stalis, una ragazza semplicissima che sta studiando all’università di New York, ha sempre condotto una vita normale fino a quando un giorno mentre è al Central Park, per scrivere un saggio per Sociologia incrocia gli occhi di un Krinar. Cinque anni fa sono arrivati sulla terra i Krinar, una razza aliena, venuti per convivere con noi, fino adesso hanno solo portato cambiamenti positivi, ad esempio il tasso di obesità è diminuito e si mangia più salutare ma molta gente non li ha ancora accettati perché hanno il sospetto che vogliano conquistarli.
Mia non ne aveva mai incontrato uno e quando ne incrocia uno al parco il suo corpo si paralizza soprattutto quando vede che viene verso di lei, il suo nome è Korum ed è bellissimo, alto con occhi color ambra, i suoi movimenti sembrano quelli di un predatore, la testa di Mia le grida di scappare subito ma c’è qualcosa in lui che la blocca, basta un solo un tocco e il suo corpo si accende di desiderio, spaventata si alza e gli dice che deva andare via, lui la saluta dicendole che si sarebbero visti il giorno dopo, lei credeva che fosse un modo dire ma quando se lo ritrova davanti, mentre si sta dirigendo in biblioteca per finire il saggio capisce che è nei guai.
Karum la desidera e non ha problemi a dire cosa vuole da lei, e farà di tutto per renderla sua anche giocare sporco, Mia sa che quello che le fa provare è sbagliato, anche se lui la sta trattando bene, lasciandola libera ha la sensazione che se provasse ad allontanarsi tutto finirebbe.
Quando nel suo appartamento si trova due componenti della ribellione, un gruppo che vuole mandare via gli alieni, Mia realizza di trovarsi in mezzo a qualcosa ancora più grande e pericoloso, vogliono delle informazioni su Karum così loro possono sconfiggerlo. Mia li aiuterà per guadagnarsi di nuovo la libertà o quello che prova per Karum cambierà tutto?
Con Anna Zaires non ti puoi annoiare mai, questa volta ci ha portato in un altro mondo, dove la terra convive con una razza aliena i Krinar, loro sono davvero dei gran fighi, si muovono come dei predatori e sono di una bellezza celestiale.
Ho adorato Mia, una ragazza  semplice con i suoi capelli ricci, l’obiettivo della sua vita era finire la scuola, trovare un lavoro e innamorarsi di un ragazzo semplice ma tutti i suoi piani vengono smontati dall’incontro con Korum, non riesce ad accettare questa cosa, per lei è sbagliato quando lui la tocca il suo corpo cede sempre è come se lui riuscisse ad avere controllo su di lei e questo la spaventa. Era sempre in conflitto con se stessa e quando incontra uno dei ribelli, dicendole che per Korum è solo un giocattolo e non la lascerà mai va in crisi, per loro l’unica soluzione è che lei diventi una spia e riferisca tutto a loro per distruggere quella razza. Questa povera ragazza mi ha fatto pena se prima era fuori da questa storia degli alieni a un certo punto viene completamente catapultata senza il suo consenso, avrei urlato io per lei BASTAAAA, lasciatela un po’ di pace.
Il nostro sexy alieno Korum è davvero un tipo complicato, non riuscivo mai a capirlo anche se alcune volte diceva senza censurarsi cosa desiderava davvero, molte volte mi ha lasciato a bocca aperta, non c’era solo Mia sconvolta ma anche la sottoscritta, però aveva sempre quell’aura di mistero e oscurità che lo rendeva ancora più desiderabile, quando vuole qualcosa la ottiene sempre, Mia non aveva molte possibilità di uscirne. In alcuni momenti mi ha fatto un po’ paura però non ce l’ho fatta a resistergli, Korum mi ha completamente rapita.
La loro storia è intensa, passionale, quando sono nella stessa stanza l’aria si surriscalda, sarà complicato per loro soprattutto perché sono molto diversi ma hanno qualcosa che li rende dipendenti da se stessi e questo rende il loro legame ancora più forte e unico.
La scrittrice è riuscita a creare una storia davvero bella, nuova, ci ha fatto conoscere i Krinar, una razza aliena molto interessante e molto sexy,  e tramite Mia e Korum ci ha mostrato di nuovo un amore complicato e sbagliato, ma anche se sappiamo che il loro legame non è giusto non riusciamo a smettere di fare il tifo per loro e desiderare che stiano insieme, in questo Anna Zaires è davvero brava.
Mi raccomando non dovete perdervi questa lettura perché è bellissima e soprattutto non potete perdervi la possibilità di conoscere Korum, l’alieno più sexy dello spazio.





19 aprile 2018

“Con te o senza di te” di Jules Hofman

 
Una storia intensa ed emozionante
L’orrore della malattia raccontato con delicatezza e umanità, attraverso una storia d’amore che è un inno alla voglia di vivere



Titolo: Con te o senza di te
Autore: Jules Hofman
Casa Editrice: Newton Compton
Data di uscita: 26 Aprile

TRAMA

Allison ha ventisette anni e vive a New York. Lavora al Blusher come ragazza immagine, ma è molto determinata a concludere i suoi studi: ha come traguardo una laurea in Medicina e porta avanti un tirocinio nel reparto di Oncoematologia. Una sera conosce Benjamin e lascia che quel ragazzo dal fisico atletico e lo sguardo magnetico rappresenti una distrazione dai suoi obiettivi. Eppure, una notte che doveva rimanere solo un’avventura, in Allison scatena qualcosa di completamente inaspettato. Vuole di più da quel misterioso ragazzo riservato, desidera frequentarlo al di fuori di un letto. Quello che Allison non sa è che a causa di un cancro recentemente diagnosticato Ben ha dovuto lasciare la sua squadra e rinunciare al sogno di essere l’acclamata stella del rugby americano che tutti vedevano in lui. I tentativi di respingere Allison, comunque, saranno inutili e ben presto i due si ritroveranno travolti da un sentimento che li porterà a lottare insieme contro il nemico subdolo della malattia, sicuri del fatto che ogni istante insieme vada goduto al massimo.


“Mai come te” di Adelia Marino


A fine Aprile arriva una nuova Serie di Adelia Marino “The Heartbeats”, il primo romanzo si intitola “mai come te” dove incontreremo Dakota Turner e Blake Scott.

 
Titolo: Mai come te
Autore: Adelia Marino
Casa Editrice: Newton Compton
Data di uscita: 28 Aprile


TRAMA

Dakota Turner ha un piano preciso: finire il college, non deludere suo padre, evitare ogni tipo di guai. La sua migliore amica, però non la vede così e la trascina a una gara clandestina nel bel mezzo della notte, durante la quale Dakota nota un’auto scura, lucida, perfetta. Il contrario del suo proprietario. Blake Scott è un’anima nera. È stato costretto a crescere in fretta e si è sempre preso cura del suo gemello. Autoritario, dalla battuta facile e con un vocabolario colorito, ama tutto ciò che è pericoloso. Si accorge subito della ragazza abbronzata e completamente fuori posto che si aggira vicino alla sua macchina. Con quei bellissimi occhi, le onde bionde e l’atteggiamento da educanda, sembra una principessa. E una principessa non starebbe mai con un soldato, non sfiderebbe il destino per uno che distrugge tutto ciò che bello. E lei lo è.
Dakota e Blake sono il giorno e la notte. Infastidirla diventa lo scopo principale delle giornate di Blake. Vederla arrabbiata per lui è… eccitante. Non importa quanto si detestino, il desiderio che provano l’una per l’altro è irresistibile.